header_nutrizionearmonia_5

L'iride mista è una tipologia che include tutte le iridi non francamente linfatiche o ematogene. Sono iridi che racchiudono entrambe le caratteristiche.: una base più chiara e una parte centrale più scura. Si potranno quindi osservare iridi con una base simil-linfatica, dal colore azzurro, grigio o verde più o meno chiaro con una parte centrale marroncina oppure iridi con una base più tendente al marroncino o al verde muschio con una parte centrale marrone più scura.
E' una costituzione di passaggio dove il gene dominante non riesce ad esprimersi pienamente, chi possiede questo tipo di iride avrà una maggiore predisposizione per condizioni più simil linfatiche se il colore predominante è quello chiaro, oppure simil ematogene se il colore è più scuro.
In generale le iridi miste possono soffrire di disturbi a carico della digestione, con sonnolenza o cefalea dopo i pasti, stitichezza, calcoli alla cistifellea e spesso avere una carenza di vitamine.

iride mista2

Seguici anche su facebook!