header_nutrizionearmonia_5

Un capitolo a parte spetta alla terapia con i funghi preparati sempre con metodologia spagirica. Questo tipo di opzione viene scelta dai terapeuti in casi selezionati soprattutto per situazioni patologiche particolarmente impegnative come ad esempio le neoplasie, gli squilibri immunologici, i dismetabolismi. Alcuni funghi come il Ganoderma Lucidum o il Chaga hanno anche una valenza adattogena, oltre che immunomodulante e sono utili nei casi di recupero delle funzioni immunitarie a lungo depresse da situazioni stressogene come le malattie croniche.

La micoterapia spagirica è molto potente e i preparati devono essere assunti a piccole dosi iniziando da un dosaggio ridotto del 30% rispetto a quello ottimale, innalzandolo progressivamente fino alla dose consigliata.

 

 Attività  Fungo
 Adattogena  Chaga; Cordyceps; Ganoderma
 Antibatterica/virale  Coriolus; Fomes; Phellinus; Ganoderma; Shitake
 Antiossidante/antinfiammatoria  ABM (Agaricus); Auricularia; Coprino; Ganoderma; Orecchione
 Antitumorale  ABM; Coriolus; Chaga; Phellinus; Ganoderma; Cordyceps
 Immunomodulante  Ganoderma; Shitake; ABM; Auricularia; Fomes
 Epato/gastroprotettiva  ABM; Fomes; Hericium; Phellinus; Shitake
 Dismetabolismi  Coprino; Maitake; Orecchione; Cordyceps
 Neuroprotettiva/antistress  Hericium; Phellinus; Poria Cocos; Cordyceps

Seguici anche su facebook!